Ricrescita degli arti: 3 anni dopo il primo caso

Moderatore: Jack Donney

Ricrescita degli arti: 3 anni dopo il primo caso

Messaggioda Ch4OSm4n » 13/04/2010, 21:05

Questa è davvero un'ottima notizia!!!

Sono sempre meravigliato come se guardassi un mago che realizza un prodigio: eppure è tutto vero, è stata sviluppata una polvere in grado di far ricrescere parti del corpo umano, ed è attualmente nella fase dei tests clinici.

E' ormai evidente che il nostro organismo contenga ancora le tracce di una qualche capacità "rettiliana" di rigenerarsi, e che questa capacità possa essere 'risvegliata' con l'aiuto di scienza e tecnologia.

3 anni fa Lee Spievack perse il suo dito in un incidente avvenuto nel suo negozio di modellismo aereo: ciò che è accaduto dopo appartiene al futuro della medicina. Lee è riuscito a proporsi come sperimentatore di uno speciale preparato, che a distanza di tempo ha mostrato risultati strabilianti: ogni parte del suo dito è ricresciuta, con la stessa forma che aveva prima, ed ha riacquistato la totale mobilità.

Eccovi il video




Fonte: futuroprossimo
Bruno Lenzi - LIFEXT Research Group: http://www.lifext.org -- LIFEXT Forum http://forum.lifext.org

"Molti conoscenti mi chiedono il perchè di questa scelta: basterebbe vivere una vita piena per non aver paura della morte. Ho risposto loro che questa decisione è derivata non dalla paura della morte, ma da un grande amore per la vita. Con la stessa pienezza di adesso, vorrei vivere non 80 anni, ma molti molti di più." (Bruno Lenzi 2008)
Avatar utente
Ch4OSm4n
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 3251
Iscritto il: 05/12/2009, 17:24
Località: Ancona

  • Condividi questa discussione
  • Ti piace questa discussione? Condividila! :)
    Condividi su Facebook

Re: Ricrescita degli arti: 3 anni dopo il primo caso

Messaggioda David » 14/04/2010, 19:46

Incredibile, davvero incredibile! Bruno tienici aggiornati su questa cosa perchè potrebbe essere rivoluzionaria.
David -- LIFEXT Forum http://forum.lifext.org

«Mi interessa molto il futuro: è lì che passerò il resto della mia vita.» (Groucho Marx)
David
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 1945
Iscritto il: 06/12/2009, 22:10

Re: Ricrescita degli arti: 3 anni dopo il primo caso

Messaggioda Ch4OSm4n » 14/04/2010, 21:30

David_De_Biasi ha scritto:Incredibile, davvero incredibile! Bruno tienici aggiornati su questa cosa perchè potrebbe essere rivoluzionaria.

Davvero fantastico vero David? Quando ho letto pensavo fosse una bufala e dopo essermi sincerato ho pensto non ci fosse mobilità nel dito ed invece.. stupefacente! Sarebbe interessante capire se potrebbero ricrescere arti più complessi e "grandi" come braccia ad esempio..
Bruno Lenzi - LIFEXT Research Group: http://www.lifext.org -- LIFEXT Forum http://forum.lifext.org

"Molti conoscenti mi chiedono il perchè di questa scelta: basterebbe vivere una vita piena per non aver paura della morte. Ho risposto loro che questa decisione è derivata non dalla paura della morte, ma da un grande amore per la vita. Con la stessa pienezza di adesso, vorrei vivere non 80 anni, ma molti molti di più." (Bruno Lenzi 2008)
Avatar utente
Ch4OSm4n
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 3251
Iscritto il: 05/12/2009, 17:24
Località: Ancona

Re: Ricrescita degli arti: 3 anni dopo il primo caso

Messaggioda albe » 22/04/2010, 19:19

GULP! :)
Ma sei sicuro che sia tutto vero?
LIFEXT Forum http://forum.lifext.org
albe ... accompagnano sempre il "sorgere" del nuovo :)
Avatar utente
albe
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3818
Iscritto il: 07/12/2009, 9:49
Località: Oltrepò pavese

Re: Ricrescita degli arti: 3 anni dopo il primo caso

Messaggioda Ch4OSm4n » 23/04/2010, 18:09

albe ha scritto:GULP! :)
Ma sei sicuro che sia tutto vero?

Si caro, mi sono informato molto in merito dopo aver visto il video (pazzesco!).
Per maggiori informazioni:
Una versione della notizia
Una versione della notizia in inglese (interessante)
Approfondimenti sulla notizia
Articolo sul "Guardian" con foto
Il sito dell'Istituto di Ricerca
Bruno Lenzi - LIFEXT Research Group: http://www.lifext.org -- LIFEXT Forum http://forum.lifext.org

"Molti conoscenti mi chiedono il perchè di questa scelta: basterebbe vivere una vita piena per non aver paura della morte. Ho risposto loro che questa decisione è derivata non dalla paura della morte, ma da un grande amore per la vita. Con la stessa pienezza di adesso, vorrei vivere non 80 anni, ma molti molti di più." (Bruno Lenzi 2008)
Avatar utente
Ch4OSm4n
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 3251
Iscritto il: 05/12/2009, 17:24
Località: Ancona

Re: Ricrescita degli arti: 3 anni dopo il primo caso

Messaggioda albe » 24/04/2010, 6:42

non ho parole ... è una cosa notevolissima.
Sapevo che studiavano le modalità di ricrescita arti delle salamandre ma non sapevo che si era già alla sperimentazione umana ...
LIFEXT Forum http://forum.lifext.org
albe ... accompagnano sempre il "sorgere" del nuovo :)
Avatar utente
albe
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3818
Iscritto il: 07/12/2009, 9:49
Località: Oltrepò pavese

Re: Ricrescita degli arti: 3 anni dopo il primo caso

Messaggioda David » 24/04/2010, 13:39

albe ha scritto:non ho parole ... è una cosa notevolissima.
Sapevo che studiavano le modalità di ricrescita arti delle salamandre ma non sapevo che si era già alla sperimentazione umana ...


Neanch'io pensavo che la medicina rigenerativa fosse a livelli così avanzati... :o
David -- LIFEXT Forum http://forum.lifext.org

«Mi interessa molto il futuro: è lì che passerò il resto della mia vita.» (Groucho Marx)
David
Moderatore Globale
Moderatore Globale
 
Messaggi: 1945
Iscritto il: 06/12/2009, 22:10

Re: Ricrescita degli arti: 3 anni dopo il primo caso

Messaggioda Ch4OSm4n » 24/04/2010, 18:13

Non pensavo neanche io fossimo a questi livelli, naturalmente c'è stata questa accelerazione in quanto.. usato in ambito militare! Non voglio di certo andare OFF-TOPIC, ma prima ancora di leggerlo ci avrei giurato!
Bruno Lenzi - LIFEXT Research Group: http://www.lifext.org -- LIFEXT Forum http://forum.lifext.org

"Molti conoscenti mi chiedono il perchè di questa scelta: basterebbe vivere una vita piena per non aver paura della morte. Ho risposto loro che questa decisione è derivata non dalla paura della morte, ma da un grande amore per la vita. Con la stessa pienezza di adesso, vorrei vivere non 80 anni, ma molti molti di più." (Bruno Lenzi 2008)
Avatar utente
Ch4OSm4n
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 3251
Iscritto il: 05/12/2009, 17:24
Località: Ancona


Torna a Medicina e Protesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron